Da Salò a Gardone Riviera

Posted | 0 comments

La giornata del Sì di Margherita e Paolo ha inizio a Salò (BS), all’Hotel Duomo. Un caldo sole entra dalle finestre mentre Margherita è impegnata nella preparazione. E per fortuna perchè il meteo non prometteva bene e gli sposi  non sarebbero stati dello stesso umore probabilmente! (ma sarebbe spiaciuto molto anche a noi fotografi)

Dalla stanza in cui Margherita si prepara vediamo il sagrato del Duomo di Salò, e Paolo arrivare puntuale per la cerimonia.

Anche tutti gli invitati hanno già preso posto in chiesa quando gli sposi fanno il loro ingresso verso l’altare.

Dopo la cerimonia Paolo e Margherita si sono concessi una passeggiata sul  lungo lago, e noi li abbiamo seguiti con discrezione per rubare qualche scatto della coppia. Anche Paolo, che prima di conoscerci viveva con angoscia la presenza dei fotografi, ha potuto apprezzare il fatto che fotografiamo ciò che succede durante la giornata con molta naturalezza, ed è stato fin da subito a proprio agio.

Margherita e Paolo vivono questi primi momenti da marito e moglie nei paesaggi offerti dal Lago di Garda e sotto un cielo terso e un sole che nessuno si sarebbe aspettato.

L‘auto d’epoca è pronta per portare gli sposi al ricevimento. C’è solo da decidere chi sarà alla guida. Lo sposo o la sposa?

La giornata è stata magistralmente organizzata, un plauso doveroso al grande lavoro di Alessia e Cinzia (se vuoi saperne di più su di loro clicca QUI).
Una volta raggiunta Villa Alba a Gardone Riviera (BS) è iniziata la festa. Tra il buffet di benvenuto e le prime portate della cena c’è stato qualche minuto per qualche scatto sia all’interno del favoloso parco che sulla scalinata della villa.
Al calare del sole la suggestiva illuminazione del salone interno e degli esterni dell’edificio ha reso ancora più magica l’atmosfera di quella  serata.

Abbiamo chiesto un pensiero a  Margherita e Paolo e questa è stata la loro risposta:

Un antico proverbio cinese vede il matrimonio come una fortezza, per cui chi è dentro vorrebbe uscire e chi è fuori vorrebbe entrare.
Il matrimonio, da qualsiasi parte si è, rappresenta le mura della fortezza. Sta a chi è dentro o fuori dalle mura farne buon uso.
Il giorno dell’altare, della festa, degli abbracci con i parenti è indubbiamente un giorno carico di energia. Quel giorno rappresenta se stesso alla perfezione.
La grande scommessa è fare in modo che rappresenti anche tutti i giorni che da lì seguiranno.”

 

Matrimonio realizzato a cura di Alessia e Cinzia | A Perfect Day

 

trucco sposa salòtrucco occhi sposaabito bianco elegante sposapaggetti e damigelle matrimonioentrata sposa padresposi e testimonilungolago salòmatrimonio sul lagovelo bianco sposaauto d'epoca bianca matrimonioscarpe bianche matrimonioauto bianca matrimonio catering parco gardone rivierafoto interni villa albabomboniere elegantivilla alba notte

 

Condividi questo articolo!

    Leave a Comment

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>